Federico Mazzoni.jpg
Federico Mazzoni

Osteopata e fisioterapista 

  • LinkedIn

Ruolo attuale

 

Osteopata e fisioterapista presso il Centro Salus.

Esperienze professionali 

 

Durante il corso di laurea in fisioterapia presso l'ospedale di Montecatone, ha approfondito le tecniche di riabilitazione neurologica nelle grandi mielolesioni. Dopo la laurea, ha lavorato per diversi anni presso un poliambulatorio privato occupandosi del trattamento fisioterapico in tutti i suoi aspetti. In seguito, ha collaborato con diverse società sportive di calcio, specializzandosi nel trattamento del trauma sportivo, dall'intervento sul campo alla riabilitazione post infortunio e post intervento. In questo ambito, ha sviluppato una grande esperienza nel trattamento dei traumi acuti da sforzo, quali protrusioni discali, stiramenti muscolari e traumi legamentosi.

E' esperto nel bendaggio funzionale e kinesiotaping, oltre che nel massaggio sportivo pre e post gara. Durante la stagione 2017-2018 ha seguito, come fisioterapista e osteopata, la Kaos Reggio Emilia Calcio a 5, vincendo la Coppa della Divisione. Collabora tuttora come osteopata e fisioterapista con diversi poliambulatori del territorio reggiano. 

Formazione 


Dopo la laurea in Fisioterapia presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Bologna, ha frequentato il Corso di Formazione in Medicina Ortopedica Cyriax della durata di due anni promosso da A.I.F.I. Lombardia, specializzandosi nel trattamento delle protrusioni discali e delle lesioni dei tessuti molli attraverso tecniche manipolative. Vista la grande efficacia del trattamento manuale, ha quindi scelto di approfondire ulteriormente la conoscenza della tecnica manipolativa frequentando la scuola di Osteopatia che l'ha portato a conseguire il titolo di D.O nel 2017. Le conoscenza osteopatiche completano le conoscenze relative al trattamento di sintomatologie dolorose focalizzando la terapia sulle cause scatenanti ancor prima che sui sintomi.

Iscritto al R.O.I. (Registro degli Osteopati Italiani - www.roi.it) con tessera n° 3260.