Mal di schiena e postura

FISIOTERAPIA

Ritrovare la postura corretta con Pancafit®

Uno strumento molto semplice che in poche sedute aiuta ad allungare i muscoli e a sciogliere le tensioni restituendo al corpo funzionalità e benessere

  • panca.jpg

A chi non è mai capitato, almeno una volta nella vita, di bloccarsi per un mal di schiena, di avere dolore al collo, a una spalla, a un ginocchio? A volte il dolore si è risolto in fretta, altre si è cronicizzato o ricomparso quando meno lo si aspettava. Qualunque sia l'entità e la frequenza del disturbo, deve essere considerato come un segnale che il corpo ci invia per indicare che qualcosa non funziona.

Occorre dunque chiedersi il perché di questi disturbi. 
Non sempre la causa di un mal di schiena, per esempio, è la schiena stessa. Il dolore potrebbe essere la conseguenza di posture scorrette, di un vecchio trauma, di stress o di problemi ad altre articolazioni. Per guarire quindi è necessario prima di tutto analizzare bene le cause che l’hanno generato. Una volta individuate, è possibile intervenire in maniera mirata, alleviando o eliminando il dolore e migliorando così la qualità della vita.

Uno strumento efficace da tenere presente in questo percorso è Pancafit® metodo Raggi®.

Pancafit® è uno strumento molto semplice che serve a riallungare e a togliere la tensione della muscolatura del corpo in modo globale decompensato. Permette di eseguire esercizi specifici che aiutano a riequilibrare la postura e a ridare libertà e benessere a tutto il corpo, con semplicità e in tempi brevi, agendo sulla globalità delle catene muscolari.

Con Pancafit®, la persona viene presa in esame nel suo insieme, osservando attentamente la postura e ogni segnale che il corpo ci invia o che ha nascosto in modo “intelligente”.
 Si ricercano i traumi fisici passati, le cicatrici, gli interventi chirurgici, i modi scorretti di usare il corpo e così via, per potere poi agire in maniera mirata.

Non si tratta di un semplice stretching, ma di un allungamento muscolare globale fatto in postura corretta e senza permettere “compensi”, cioè quei meccanismi che il corpo mette in atto per sfuggire alle tensioni, ai dolori o ai semplici disagi che ritiene non graditi. L’allungamento si accompagna inoltre a speciali tecniche respiratorie che servono a sbloccare il diaframma.

In una società in cui quasi tutti conviviamo con sedentarietà, posture scorrette e stress, è evidente che il corpo ha bisogno di un aiuto esterno per decontrarsi e ritrovare il proprio equilibrio.
 Gli esercizi mirati effettuati con Pancafit ® aiutano a restituire la naturale funzionalità alle articolazioni bloccate e doloranti (a causa di muscoli tesi e retratti), migliorando la postura in poche sedute.

Agire sulla postura, sulle tensioni e sulle rigidità muscolari, significa anche avere dei benefici nei confronti di numerose patologie, tra cui blocchi respiratori, stasi venosa e linfatica, mal di schiena, cefalee miotensive, artrosi all’anca, artrosi cervicale, artrosi lombare, artrosi del ginocchio, alluce valgo, cervicalgie, ernie discali, ernie jatali, formicolii, tunnel carpale.

 

Scopri di più

  • Rita Nizzoli Rita Nizzoli
    Ruolo attuale Insegnante di ginnastica medico-correttiva e responsabile delle attività di rieducazione funzionale e posturale in palestra presso il Centro Salus…