Terapie strumentali

Elettroterapia

L’elettroterapia prevede l’utilizzo di svariate tipologie di impulsi elettrici destinate a diverse finalità: per ottenere un effetto antidolorifico (TENS, diadinamiche, corrente faradica e corrente di Kotz), per facilitare l’assorbimento dei farmaci (ionoforesi), per stimolare il recupero del tono muscolare (elettrostimolazioni, Compex).