Terapie manuali

Taping neuromuscolare

Si tratta di una tecnica correttiva meccanica e sensoriale che si basa sull'utilizzo di particolari nastri per bendaggi adesivi ed elastici, non contenenti farmaci. Utile sia come strumento terapeutico che come prevenzione, il suo scopo è favorire una migliore circolazione sanguigna e linfatica nell'area da trattare.

Il taping neuromuscolare è indicato come:

  • trattamento di danni muscolari da sport e non (stiramenti, prevenzione di crampi, fasciti, ecc.)
  • potenziamento del muscolo debole
  • trattamento dell'edema e gestione del dolore
  • infiammazioni e rigidità articolari
  • affaticamento muscolare
  • supporto della correzione dell'atteggiamento posturale
  • postumi di traumi
  • problemi tendinei o articolari ( tendiniti, sovraccarico dei menischi)